23/08/2012

Heartbeats

Oggi mi sento così, come quelle palline di colore che inondano una città di luce che può essere sull'Atlantico o sul Pacifico, poco importa.
Ho amato questo pezzo da subito, perché mi infonde speranza, mi trasmette una delicatezza ed una pace incredibili.
Ho amato questo video da subito, ancor prima di visitare quei luoghi, quando li potevo solo immaginare,  quando le salite e le discese, il blu ed il bianco mi sapevano tanto di Lisbona.
E poco importa che sia una pubblicità, se è la più bella che io abbia mai visto.
Oggi sono una pallina colorata.







                                                   




[Se blogspot fa le bizze per caricare il video, conviene cliccare sull'icona dello schermo intero, in basso a destra accanto alla scritta YouTube.]






22 comments:

  1. spesso tu hai la capacità di parlare con le immagini e mostrare con le parole...
    Ti leggo sempre e spesso mi emoziona quello che vedo o quello che leggo..

    Penelope

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Penelope, il fatto è che mi emoziono anch'io :)

      Delete
  2. Se tu non lo facessi saresti solo il conduttore e non l'artista della tua magia...
    E la differenza si vede, si vede sempre...

    Un abbraccio

    Penelope

    ReplyDelete
  3. Ma che meraviglia! Ci ho messo un po', ma alla fine sono riuscita a scaricarlo. Il cagnetto! La ranocchia!
    Quelle strade sono dalle mie parti, ma il video è girato in autunno, quando c'è il sole.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Eh sì, è meraviglioso! La ranocchia che salta fuori è deliziosa.
      Dalle tue indicazioni avevo intuito che fosse la tua zona, visto che si vede la Coit di fronte :)
      L'autunno è vicino, presto splenderà il sole anche laggiù.

      Delete
    2. Diciamo che ultimamente sono più fantozziana del solito...

      Delete
  4. sarebbe davvero bello se un giorno piovessero pallotte colorate ;)

    ReplyDelete
  5. Erano anni che non vedevo questa pubblicità, ricordo di averla vista per la prima volta al cinema prima di un film e che mi era piaciuta tantissimo. E' bello pensare che ti senti come una di quelle palline colorate, dano un gran senso di libertà a guardale

    ReplyDelete
    Replies
    1. Io l'ho scoperta solo poco più di un anno fa.
      Sì, libertà!

      Delete
  6. che bello che e' questo spot. anch'io vorrei sentirmi come una di quelle palline per diverse ragioni: i colori e la "corsa" delle palline mi trasmettono spensieratezza, senso di liberta' e allegria; il fatto che siano tante, diverse ma tutte insieme mi da' invece l'idea di una bella compagnia, unita eppure eterogenea. si', vorrei proprio essere una di quelle palline!

    ReplyDelete
    Replies
    1. unisciti anche tu, Mel! è liberatorio.

      Delete
  7. e vogliamo immaginare la troupe quando, a ciak finito, ha dovuto recuperare tutte le palline? ;) me ne vo a New York, ci sentiamo al mio ritornoooooo!

    ReplyDelete
    Replies
    1. beh, il lavoro sporco qualcuno lo dovrà pur fare!
      cavoli, giusto a NYC, ammazza, bello! buon viaggio e fotoreportaaa!!

      Delete
  8. Se trovo una pallina di queste per strada, te la porto a Lisbona. Promesso!
    Ne sarà rimasta qualcuna in giro, no?
    Mi metto alla ricerca... a mo' di segugio!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Dopo anni saranno dei fossili ormai!
      Però hai promesso, eh? :)

      Delete
  9. Bellissima la descrizione dello stato d'animo con l'immagine di leggerezza e colore delle palline. Brava.
    Raffaella

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Raffaella, mi sentivo proprio così.

      Delete
  10. Qualche volta ci regala delle perle persino la pubblicità ;-)
    Anch'io vorrei sentirmi di nuovo una pallina colorata (bellissima immagine)...per il momento sono una pallina con le occhiaie :-)

    ReplyDelete
  11. Bellissima la sensazione di essere una pallina colorata! Ciao Elle!!

    ReplyDelete

Dimmi pure.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...